Il Regolamento di Esecuzione (UE) n. 2021/521, allo scopo di garantire la sicurezza delle forniture all’interno dell’Unione Europea delle merci contemplate dal Regolamento di Esecuzione (UE) n. 2021/442, modifica quest’ultimo ed introduce restrizioni che andranno a colpire alcuni paesi per i quali, in precedenza, non erano state previste autorizzazioni all’esportazione.